La bellezza che dura nel tempo, il trucco permanente

Tutti amano sentirsi belli e in ordine, soprattutto se si lavora a contatto con il pubblico o in occasioni speciali. Non sempre, però, c’è abbastanza tempo a disposizione per curare come si vorrebbe la propria immagine e, inoltre, alcuni ritocchi hanno bisogno di essere rinfrescati durante la giornata.

Ad esempio chi non ha sopracciglia molto folte e utilizza un eye liner o una matita per infoltirle, si ritroverà ben presto con un trucco che cola o sbiadito, in particolar modo nella stagione calda.
Ancora, per chi pratica sport o trascorre del tempo in piscina, diventa proibitivo applicare un trucco tradizionale.

Più semplicemente, per chi non ha voglia o non ha la possibilità di trascorrere tutti i giorni del tempo davanti allo specchio o ha bisogno di un makeup durevole, entra in scena il trucco permanente, rivolto sia alle donne che agli uomini!
Questo non sostituisce il trucco tradizionale ma, applicato su alcune zone come labbra, rima ciliare o arcata sopracciliare, serve a donare armonia al volto in modo duraturo nel tempo.

È largamente utilizzato anche come trucco correttivo in quanto è possibile ritoccare, con la tecnica del camouflage, cicatrici o areole mammarie dopo un intervento chirurgico, ma anche applicazioni sul cuoio capelluto per mimetizzare il diradamento dei capelli. Ecco quindi che anche in ambito paramedicale la dermopigmentazione gioca un ruolo importante, risolvendo il problema di alcuni inestetismi cutanei.

La tecnica: Il TPC (Trucco permanente Correttivo) viene eseguito da un operatore esperto con delle

apparecchiature specifiche. Attraverso delle simil penne alle cui estremità sono saldati dei sottilissimi aghi, il colore viene iniettato sottopelle, seguendo un determinato disegno a seconda della zona da trattare.

È importantissimo affidarsi a mani esperte, a tecnici che garantiscano di operare nel rispetto delle normative igieniche vigenti, che adottino strumentazioni a marchio CE e colori atossici. Questo soprattutto perché il trucco permanente, lo dice la parola stessa, è un segno indelebile e in grado di modificare la fisionomia del volto. Quindi, per ottenere un risultato davvero ottimale, è bene fare una scelta accurata del professionista al quale rivolgersi.

Condivi con