Cellulite e ipertensione, la cura quotidiana

w_ragazza_dietro_

La cellulite è un problema molto diffuso fra le donne ed è legata agli ormoni femminili, gli estrogeni, i quali favoriscono il deposito di grasso nel tessuto sottocutaneo e la conseguente formazione di cuscinetti adiposi.

Essa compare solitamente nel periodo della pubertà ed è incentivata da uno stile di vista sbagliato come una cattiva alimentazione, poca attività fisica, indossare indumenti eccessivamente stretti e camminare troppo spesso sui tacchi alti, comportamenti questi ultimi due che non aiutano affatto la circolazione sanguigna.

Per eliminare cellulite e ipertensione è quindi necessario adottare dei comportamenti adeguati quotidianamente e gioca un ruolo fondamentale la prevenzione. La prima regola da seguire è quella di bere almeno due litri di acqua al giorno, preferibilmente oligominerale, per favorire l’eliminazione delle tossine, e assumere cibi ricchi di vitamine C, E e potassio. Vanno benissimo frutti di bosco, arance, kiwi, ananas, banane, mirtilli, pompelmo, susine, albicocche, pesche, piselli, patate, lenticchie, carote, sedano, asparagi, indivia, carciofi, alimenti contenenti sostanze preziose, diuretici, ottimi alleati del benessere.

Naturalmente è necessario abbinare un po’ di movimento quotidiano a una dieta sana ed equilibrata, non necessariamente volta a una drastica riduzione delle calorie. Al contrario è preferibile seguire una dieta ipocalorica e ricca di alimenti protettivi e che possa essere seguita nel tempo, portando, così, al raggiungimento di risultati duraturi.

Condivi con